martedì 15 maggio 2012

gare a spinning

Da sempre ho considerato la pesca come un'avventura,un'esperienza da vivere in relax con la natura,e per questo motivo, che non vedo di buon occhio le gare di pesca in particolare modo nello spinning,non capisco come molti pescatori invece sono portati alle competizioni accecati dalla medaglietta,schiavi del business che ci sta dietro.Forse mi sbaglio ma vorrei meno soldi per le gare e più impegno per la qualità delle acque e dei pesci,con controlli adeguati,che ad oggi inesistenti.

Nessun commento:

Posta un commento