giovedì 9 agosto 2012

intervista a Ermy








  • Ermy da quanto peschi?Ho iniziato ad andare a pesca con mio padre all'età di 5 anni con il galleggiante in alcune cave d'estrazione,ora ne ho 50 una vita fa.
  • |Da quanto peschi a spinning?ho iniziato verso i 14 anni d'età,ricordo che la prima licenza costava 3.020 lire, abitavo a Vicenza e in bicicletta me ne andavo per stagni del circondario e sul fiume Bachiglione e Tesina.
  • Qual'è il primo pesce che hai catturato?Un luccio sul Bachiglione non era un gran luccio sarà stato 1,5 kg,ma essendo il primo pesce preso fu un'emozione unica  con un cucchiaino recuperato nella cassetta del babbo vedere il luccio avventarsi su cucchiaio che brillava a galla,da lì partì la passione che a tuttora fra alti e bassi resiste
  • Cosa è cambiato nel corso degli anni nella pesca?é cambiato tutto, per quanto riguarda il pesce,nel corso degli anni in generale è calato in modo vertiginoso, c'è stata un'alternaza nel corso degli anni di prevalenza di una specie  su un'altra, ci sono stati gli anni dei Lucci ,poi soppiantati dai blak bass,poi sono arrivati i perca e sono spariti i cavedani sono arrivati i siluri gli aspi,sono cresciuti i persici.Al riguardo d'ell'attrezzatura si sono fatti passi da gigante oggi un'atrezzatura base con pochi euro puoi incominciare,ricordo che da ragazzo di soldi non c'erano già ad avere un paio di cucchiaini eri già a posto ,un giorno comperai un rapala era talmente prezioso per me che per anni non l'usai per paura di perderlo,ora ho talmente tanti artificiali per il resto della mia vita.
  • Qual'è il tuo predatore preferito?Non ho un pesce preferito tutti i predatori mi emozionano dal più piccolo al più grande , Di norma seguo l'andamento stagionale ogni predatore ha il suo periodo preferito.Diciamo negli ultimi anni  vado tre mesi a siluri poi ad aspi le cheppie poi cavedani e persici ,infine riprendo da aspi magari qualche uscita a perca.
  • Tieni un registro per le catture?Si dal 2001 segno ogni uscita che effettuo le catture le esche che hanno catturato quelle che ho perso ,la temperatura dell'acqua il compagno di pesca le sue catture e note varie
  • Perchè autocostruisci?Ho iniziato per gioco volevo risparmiare,perdevo parecchie esche,poi mi sono accorto che potevo farmi delle esche personalizzate allo spot di pesca il base alla corrente ed alla profondità o alla distanza,ho inziato con il legno per arrivare alla resina,ora ho in mente di fare qualcosa in gomma.
  • Secondo te quali sono i problemi delle acque ? L'inquinamento è senza ombra di dubbio al primo posto io vivo in una zona molto industralizzata ed ogni anno succedono fatti molto gravi,al secondo posto metto il prelievo idrico indiscriminato da parte degli agricoltori che
  • vuotano completamente i fiumi,l'incuria della gente compresi molti pescatori che lasciano rifiuti in ogni angolo,branconaggio in aumento,l'aumento esponeziale dei cormorani,infine la cosa più grave non ci sono controlli i guadiapesca non ci sono e se ci sono sono al bar:E' un miracolo che ci siano ancora dei pesci nelle acque.
  • sei ottimista per il futuro?No al contrario sono molto pessimista almeno per la nostra realtà,il continuo costo della vita indurrà ai più o di smettere o di andare in riserve vicino a casa.

  • Leggi qualche rivista?Non più ,da giovane ho comperato per anni Pescare,poi pesca in,poi usci' spinning e mosca &spinning ora con il web è tutto superato.
  • Cosa ne pensi della gestione delle acque per la pesca? Da come le conosco io malissimo,per non parlare della fipsas hanno solo in mente il business delle gare si lamentano dei pesci alloctoni ma li hanno seminati loro,controlli zero in 40 anni di pesca li ho incontrati tre volte,hanno rovinato centinaia di km di sponde dei corsi d'acqua dati in pasto alle gare,non hanno mai considerato gli altri pescatori  ma l'obolo della licenza quello si senza dare niente in cambio
  • Hai qualche rammarico?Si per anni non ho fotografato i pesci che ho preso per la fretta del rilascio e la foga del lancio sucessivo,e i pesci più belli sono solo un ricordo.
  • Cosè la pesca per te?Per me la pesca e lo spinnng in particolare é sopratutto una scusa per restare al contatto della natura una valvola di sfogo,emozione passione è qualcosa che hai dentro.
  • Secondo te cos'è più inportante per un spinnista? La differenza più importante fra uno che cattura molto e uno che cattura poco al primo posto metto la determinazione poi la frequenza dello spot,l'esperienza,padronanza della tecnica e infine non dare mai niente per scontato






2 commenti: