venerdì 15 marzo 2013

fronte freddo

 

  



Dopo qualche giornatina di quasi primavera siamo ritornati di colpo in inverno con temperature mattutine sotto ai 0 G° ,pioggie intense e forte vento,con nevicate sui rilievi più vicini,i fiumi sono alti e impescabili e i laghi ben lontani dall'essere produttivi non ci è restato di affrontare uno spot non abituale e che raramente ci ha regalato emozioni .La mattinata è veramente fredda,ma con Gabriele decidiamo di partire lo stesso,ci sciroppiamo i 100 km che ci separano,il posto è più o meno come me lo ricordavo ,facciamo passare le sponde accessibili e qualche pesciotto salta fuori lo stesso 6 aspi per me e 1 per Gabriele,qualcheduno sganciato e qualche mangiata cannata; non male direi!
CIMG2987
CIMG2983
CIMG3004
CIMG2981
CIMG2982
CIMG2985

IMG_0568
CIMG2986CIMG2994

Nessun commento:

Posta un commento