mercoledì 20 marzo 2013

rotanti



icona_nograzie icona_pulito imagestopillegal
  Sebbene in gioventù ,ho  abusato dei rotanti soprattuto alla ricerca dei cavedani di fiume che una volta erano le prede principali ,negli ultimi anni li ho un po' sottovalutati rispetto ai minnow e shad in gomma,ma oggi mi sono ripromesso di rispolverarli,mi si è accesa la lampadina quando su internet ho visto le creazioni di Luciano Cerchi dei suoi  rolling blades
  ultraleggeri,mi son detto perché non farli per le mie esigenze dato che sono molto semplici da eseguire.Avevo nel fondo del mio magazzino delle palette e delle sfere di piombo di 25 g. filo d’acciaio di 1 mm girelle e  ami dell 1 e ciò messo pure dei polipetti.Sono rotanti pensati soprattuto per gli aspi in corrente non elevata,e ai persici di lago e a qualche lucciotto ma appena mi procurerò altre palette di sicuro ne farò di diverse misure  da più leggere e perchè nò anche più pesanti




CIMG2955CIMG2954

CIMG2956

Nessun commento:

Posta un commento