domenica 30 giugno 2013

Padus river

Finalmente era ora!Erano mesi ormai che si aspettava questo momento,il Po è calato sino al livello pescabile,per noi pescatori a spinning,a dire il vero è ancora sopra di mezzo metro ma va già bene cosi':Siamo partiti con la speranza di fare un bel bottino di cheppie invece la mattinata si rivela avara,solo tre cheppie e un aspietto,e molte mangiate sbagliate,Gabriele anche lui sullo stesso piano.L'unico aspetto positivo ho incontrato dopo quasi un'anno Cesare grande pescatore di spinning della bassa,che discorrendo sull'andamento della stagione si rallegrava delle sue numerose catture di lucci e perca ,e aspi.Lui è un grande conoscitore delle piccole acque della bassa,ed abitando nella zona le può seguire assidua mente,ed i risultati per lui non sono mancati,noi invece pescatori di città,non c'è rimasto che vagabondare per la provincia spigolando un pesce qua e uno là.Verranno tempi migliori anche per noi



domenica 9 giugno 2013

cavedano lacustre

Oggi ho capottato di brutto,come mi succede sempre più spesso quest'anno dunque niente catture allora posto un cavedano catturato la settimana scorsa,stavo cercando i lucci che abitano queste acque lacustri,ha abboccato a un minnow autocostruito di 16 cm,si vede che aveva molta fame.Di lucci neanche l'ombra



martedì 4 giugno 2013

lipples da lacustri

Di Lipples ne costruisco di tutte le misure e di tutti i pesi e dalle forme diverse in base alle mie esigenze di pesca verso il predatore a cui sono rivolte, ed allo spot sia in acqua ferma sia in corrente.Le prede a cui sono rivolti in generale ai cavedani,agli aspi,alle trote e soprattutto alle lacustri,questi sono stati pensati in particolare per quest'ultime:Ne ho fatti di  11 cm per 24g.,dalla livrea più naturale possibile.Non è che io sia un accanito pescatore di lacustri,ma ogni tanto ci vado sempre meno spesso a dire il vero,ma avendo gli spot giusti non troppo distanti perché rinunciarci a priori.Il lipples è un'esca facile da autocostruirsi,e   micidiale verso questi predatori,ha dei grossi vantaggi rispetto ai normali minnow in primis le grandi distanze raggiungibili,pescano anche in una spanna d'acqua,sia in corrente che in acqua ferma.





sabato 1 giugno 2013

un paio d'ore di relax

Dopo due settimane che non esco a pesca per le note perturbazioni,si prospetta una mattina tranquilla ,allora ne approfitto ,e in compagnia del Bruno scegliamo di andare in Garda in wading,Appena dopo l'alba siamo in pesca facciamo passare i soliti spot che in altre stagioni ci hanno regalato tante catture mai di pesce grosso ma in quantità,ma si capisce subito che sarà dura l'acqua è ancora fredda 14°,c'e qualche cavedano nel sottoriva alla ricerca della spiaggia giusta per la prossima deposizione delle uova,di pescetto invece non se ne vede cosi' come i persici e le scardole,alla fine solo bruno scapotta con un paio di cavedani io come ultimamente mi succede resto inchiodato al fatidico cappottone,và bhe è già tanto fare quatto passi nella natura.