sabato 1 giugno 2013

un paio d'ore di relax

Dopo due settimane che non esco a pesca per le note perturbazioni,si prospetta una mattina tranquilla ,allora ne approfitto ,e in compagnia del Bruno scegliamo di andare in Garda in wading,Appena dopo l'alba siamo in pesca facciamo passare i soliti spot che in altre stagioni ci hanno regalato tante catture mai di pesce grosso ma in quantità,ma si capisce subito che sarà dura l'acqua è ancora fredda 14°,c'e qualche cavedano nel sottoriva alla ricerca della spiaggia giusta per la prossima deposizione delle uova,di pescetto invece non se ne vede cosi' come i persici e le scardole,alla fine solo bruno scapotta con un paio di cavedani io come ultimamente mi succede resto inchiodato al fatidico cappottone,và bhe è già tanto fare quatto passi nella natura.




Nessun commento:

Posta un commento