domenica 21 agosto 2016

The aspio through the season


L'aspio per tutte le stagioni secondo me.
Cominciamo dall'inverno ,Se l'inverno si mantiene mite l'aspio lo si può trovare su raschi bassi incollato al fondo,si sta preparando per la frega,si possono trovare grossi branchi concentrati in spot circoscritti,solitamente se la temperatura permette e i livelli sono adeguati cioè bassi noi li peschiamo in wading e con canne che abbiano una buona gittata una 240 o una 270 con mulinelli da taglia 5000 caricati da treccia da 15-20 lb,le esche sono sopratutto autocostruite dei  senza paletta,undulanti gomma che variano in base della corrente 25 ai 40 g..é una pesca molto dura con l'aqua con temperature di 3-4-5 g°.

La primavera è una bella stagione per l'aspio,ha da poco finito la frega ed da bisogno di alimentarsi,lo si può trovare d'appertutto dal sottoriva sino a centro fiume è uno dei periodi dove si fanno dei buoni numeri,sempre che la temperature e i livelli siano ottimali,per le canne si và da canne da 240 con un range 7-30 g. per pescare nel sottoriva e una 270 per cercarlo verso centro fiume con un range20-50 ,i mulinelli un 3000-4000 per la 240 ed 5000 per la 270,le esche  che più si usano undulanti,minnow,lippless,magic blade,shad di gomma,filo treccia da 15 20 lb. con terminale 0,60 per evitare che i siluri che casualmente abboccheranno non taglino facilmente la treccia.

L'estate è una delle peggiori situazioni,non facciamo quasi mai catture abbondanti anzi ,solo raramente nel corso degli anni mi è capitato di fare numerose catture,l'attrezzatura è sempre la solita,la 240 è sufficente e le esche minnow undulanti
.
L'autunno per me è la stagione ideale,sempre che le temperature ed livelli siano ad ok,dal caldo al freddo l'aspio si rianima e caccia con veemenza,catture in buon numero le si fanno ora,canne da 270 sino a tre metri con un range dai 30-80 g. mulinelli da 5000 caricati con della treccia da 15-20 lb con il solito finale da o,60,esche minnow autocostruiti anche da 40 g., lippless ,undulant,i magic blade e shad in gomma l'importante è variare spesso l'artificiale.Concludendo cerchiamo di usare ,ami singoli invece delle ancorine con gli ardiglioni rigorosamente schiacciati,per facilitare il rilascio 'per sperare in un futuro per questo meraviglioso predatore!








1 commento: