giovedì 27 dicembre 2018

si tirano le somme del 2018


Dopo il brutto 2017 si pensava di aver toccato il fondo,ma il 2018 è stato anche peggiore,Purtroppo sono stato impossibilitato alla mia solita frequenza di pesca per motivi fisici ho forse saltato i mesi migliori dell'anno.Comunque qualcosa da salvare c'è,dopo i primi approcci  maldestri degli anni scorsi alla tecnica del drop shot,quest'anno mi sono applicato di più, complice i discreti risultati raggiunti.Quest'anno sarà da noi ricordato come l'anno delle scardole,io e i miei soci forse ne abbiamo abusato,ma purtroppo questo passava il convento.Come dicevo ho effettuato molte catture di scardole con il drop shot e non solo, anche i persici hanno collaborato sono mancati i cavedani che non abbiamo ancora inquadrato con la gomma a testina e a drop.Tante cose sono cambiate nel giro di pochi anni,dalla pesca pesante ad aspi e siluri siamo passati a una più comoda pesca light.La nostra politica è sempre stata quella di adeguarsi a ciò che la stagione offriva nonostante tutte le avversità.Vedremo in futuro cosa ci aspetta,l'importante è aver ancora voglia di pescare!!!




1 commento: